ATC CONGRESS

Vai ai contenuti

Menu principale:

Interpreti



La globalizzazione dei mercati e' una grande sfida, ma anche una grande opportunita' per ribadire il primato della qualita' L'equipe della nostra societa' e' composta da interpreti e traduttori professionisti altamente qualificati, specializzati in un numero ristretto di settori e operanti in rete con il supporto di esperti e consulenti in vari campi. Alle competenze in una vasta gamma di settori, uniamo tutta l'accuratezza e la dedizione necessarie per soddisfare al meglio le sempre piu' complesse necessita' di lavoro del Cliente.



INTERPRETARIATO



GLOSSARIO

Briefing day

Incontro talora richiesto dal committente prima del convegno, durante il quale gli oratori illustrano agli interpreti la terminologia specifica del convegno.
Chuchotage

Lo chuchotage (dal francese chuchoter, sussurrare) e' una traduzione simultanea del discorso dell'oratore sussurrata all'orecchio di uno o due partecipanti, senza che sia necessario l'impiego di impianti di traduzione simultanea o di altre attrezzature. Questo servizio puo' essere utilizzato quando uno o due partecipanti non conoscono la lingua del convegno o incontro. Se il partecipante in questione desidera intervenire, l'interprete effettuera' una traduzione consecutiva.
Interprete di conferenza

Professionista che assicura il servizio di traduzione in convegni, simposi e incontri internazionali utilizzano, a seconda dei casi, le tecniche di traduzione simultanea, traduzione consecutiva e chuchotage. L'esercizio di questa professione richiede un aggiornamento costante, oltre che un curriculum di studi adeguato e una particolare predisposizione. Tutti gli interpreti di conferenza che collaboranoi si sono formati nelle migliori scuole per interpreti, in Italia e all'estero, e hanno maturato un'esperienza professionale almeno decennale, specializzandosi in un numero ristretto di settori.
Interprete di trattativa

Interprete che consente la comunicazione in trattative d'affari e discussioni di lavoro cui partecipano un numero limitato di persone, senza l'impiego delle tecniche di interpretazione consecutiva o simultanea.
Jours chômés

Giornate non lavorate nell'ambito di un incarico in sede diversa dal domicilio professionale dell'interprete.
Manque-à-gagner

Indennita' da riconoscere all'interprete quando debba impiegare buona parte di una giornata per recarsi sul luogo di lavoro o tornarne.
Relais

Il relais e' una tecnica che puo' essere adottata nei convegni in cui si utilizza la traduzione simultanea, qualora si prevedano interventi in piu' di una lingua straniera e sia richiesta al contempo anche la traduzione in italiano (per esempio se le lingue del convegno sono: italiano, inglese e francese). Gli interpreti tradurranno da e verso le rispettive lingue di lavoro e da e verso la terza lingua utilizzando la traduzione in italiano dei colleghi. Ad esempio inglese > italiano; italiano >inglese; francese >italiano > inglese.
Traduzione incrociata (o diretta)

Traduzione tra lingue straniere, ove per lingua straniera si intende una lingua diversa dalla lingua del paese in cui viene effettuata la traduzione (per esempio una traduzione dall'inglese in francese commissionata in Italia). Questa espressione viene utilizzata in riferimento sia alla traduzione scritta, sia alla traduzione simultanea. Nel caso di quest'ultima la traduzione viene effettuata senza la tecnica del relais, quindi direttamente da una lingua straniera a un'altra lingua straniera senza passare per l'italiano. In questo caso non viene fornita nessuna traduzione simultanea in italiano.
Traduzione (interpretazione) consecutiva

L'interpretazione consecutiva e' una tecnica di traduzione in cui l'interprete prende appunti durante il discorso dell'oratore e lo riproduce successivamente nella lingua richiesta. L'oratore interrompera' il proprio intervento per consentire la traduzione con tempi e modalita' concordati con l'interprete in base alle caratteristiche della presentazione. La tecnica di presa di appunti, che nulla ha a che fare con la stenografia, e'un complesso sistema di simboli e abbreviazioni atto a consentire la memorizzazione dei concetti e a facilitarne la traduzione. Rispetto alla traduzione simultanea, la traduzione consecutiva comporta tempi di lavoro piu' lunghi (pari a quasi il doppio dei tempi di lavoro previsti con l'impiego della simultanea) ma non necessita alcun ausilio o supporto tecnico.
Traduzione (interpretazione) simultanea
Traduzione effettuata dall'interprete in contemporanea al discorso dell'oratore in una cabina acusticamente isolata. Per consentire questo servizio e' necessario un impianto di traduzione simultanea. Oltre ad avere un'approfondita conoscenza della lingua straniera ed eccellenti doti orali, gli interpreti simultaneisti hanno ricevuto una formazione specifica in appositi istituti superiori per interpreti. Inoltre e' richiesto loro un aggiornamento continuo sulle tematiche dei convegni, che vengono preparati studiando di volta in volta la materia in oggetto

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu